Ciclonfiltro

Il ciclonfiltro autopulente PIZETA ha la funzione di decantare il prodotto trasportato nelle linee pneumatiche e depolverare l’aria utilizzata. La miscela arriva nella camera di sedimentazione dove avviene la separazione del prodotto dall’aria polverosa. Il prodotto si deposita verso il fondo mentre l’aria polverosa risale la camera verso le maniche filtranti; la polvere residua investe le maniche e si deposita sulla loro superficie mentre l’aria le attraversa e fuoriesce dalla parte superiore del ciclonfiltro. Le maniche vengono pulite dallo strato di polvere che le ricoprono con un getto d’aria compressa temporizzato in controcorrente. Un apposito manometro rileva costantemente la perdita di carico tra le due zone del ciclonfiltro (verificando il grado di efficienza delle maniche filtranti). La macchina è costituita da una struttura di sostegno e da un corpo cilindrico di contenimento maniche mentre il fondo può essere conico o provvisto di estrattore vibrante.

foto

Download tipologia Ciclonfiltro

CFA

Ciclonfiltro
DEN-IT0042.00